Archivi autore: marmorica

TOREMAR

TOscana. REgionale.Marittima

LA STORIA

La Toscana Regionale Marittima S.p.A. espleta dal 1976 l’esercizio dei collegamenti nel settore dell’Arcipelago Toscano. Costituita ai sensi della legge per il riordinamento dei servizi marittimi di carattere locale, in particolare collega tutto l’anno la costa toscana con Elba, Giglio, Capraia, Gorgona e Pianosa.

Acquistata all’inizo del 2012 da Moby a seguito dell’aggiudicazione della gara publbica bandita dalla Regione Toscana, Toremar Spa che ha sede a Livorno effettua collegamenti nell’arcipelago toscano.  La Società in corso diretta dall’aministratore delegato di Moby Lines Achille Onorato, nel 2010 ha registrato un fatturato pari a 38 milioni di euro con una flotta sociale a fine 2010 costituita da sette traghetti e un aliscafo.  (fonte: http://www.lagenziadiviaggi.it/notizia_standard.php?IDNotizia=168269&IDCategoria=1)

Le navi, sin dall’inizio dell’attività, sono state scelte per offrire un servizio puntuale ed un trasporto confortevole ed affidabile anche con condizioni meteomarittime avverse.

Su tutte le unità Toremar, la sicurezza del viaggio è garantita, oltre che dalle normali attrezzature di legge, anche dall’impianto di propulsione a controllo automatizzato; dal doppio impianto di manovra computerizzato; dal doppio radar; dal controllo automatico antincendio; dall’impianto televisivo a circuito chiuso nei locali garage per indicare eventuali vie d’acqua.

Tuttavia a motivo di forte indebitamento dell’azienda madre TIRRENIA le varie compagnie di navigazioni regionali come TOREMAR hanno dovuto vendere a privati la propria quota.  Cosi il 3 Gennaio 2012 la Moby Lines ha perfezionato l’acquisizione del 100% della compagnia Toremar. Costestualmente è stato siglato il contratto del servizio di cabotaggio marittimo che prevede un contributo pubblico erogato dalla regione toscana a forte di garanzie politiche tariffarie predeterminate con specifiche agevolazioni per i rensidenti nonchè i prefissi livelli di standard qualitativi del servizio.

La nuova Toremar gestirà i prossimi 12 anni il trasporto fra le isole dell’Arcipelago Toscano e la terraferma e riceverà dalla regione una sovvenzione di 13,333 milioni di euro ogni anno con un ribasso del 8% sulla base d’asta, che consentià una vera e propria concorrenza con Moby dando cosi a Toremar sempre una connotazione regionale e vantaggiosa nei contronti di Moby. La Moby cosi si impegna a tutelare i 198 lavoratori toremar e a rinnovare la flotta di traghetti.  Tuttavia tutte le navi sono state aggiornate il logo esterno della nuova Toremar.  L’aliscafo Fabricia è stato venduto e acqustato il catamarano Acapulco jet.

 

Frecciarossa a Firenze Santa Maria Novella

CONVOGLI FERROVIARI


Tragitto: Pozzuoli - Procida (ex - Città di Piombino di Nav.ar.ma)

GESTUR


Questa è solo una rubrica per amatori non costituisce fonte ufficiale di compagnie di navigazioni.

MEDMAR

 

logo_Medmar.jpgMedmar, è una compagnia di
navigazione in vita da oltre cinquant’anni, e con essa ha vita il trasporto di
passeggeri per l’isola d’Ischia.   Medmar
era in partenza un impresa famigliare per poi ingrandirsi e diventando la
compagnia di navigazione più importante a livello locale per il trasporto
passeggeri del luogo.Medmar nel corso degli anni ha collegato altre isole famose del Mediterraneo come la Sardegna, la Corsica, Malta, la tunisia, L’Albania, Ponza, Ventotene e le isole Eolie. Medmar fa parte del gruppo Pozzuoli Ferries, compagnia specializzata in trasporto di merci, carburanti e gas.  Nei prossimi anni la Medmar ha programmato il ritorno a collegamenti piu lunghi ed ambiziosi e completerà il rinnovamento della flotta, cosi da essere pronto a raccogliere sfide sempre più impegnative. 

M/N LORA D'ABUNDO 733 t (Venduta a Toremar come Rio Marina Bella)

MEDMAR


MILANO CENTRALE

STAZIONI FERROVIARIE


Questo album si concentra sulle stazioni ferroviarie di vario tipo ed ente

venduta

BLUNAVY


Moby Lines

Moby S.p.A. è una compagnia di navigazione italian,  con sede legale a Milano a e sede amministrativa a Portoferraio,originariamente nota come Nav.Ar.Ma. (Navigazione Arcipelago Maddalenino). Fondata da Achille Onorato, cominciò con piccoli traghetti a servire prima La Maddalena poi anche L’Isola D’Elba trattando ora partenze con navi traghetto da Genova, Livorno, Civitavecchia e Piombino  per raggiungere la Sardegna, Corsia e l’Isola D’Elba. La Moby è attualmente capitanata da Vincenzo Onorato, presidente ed esponente della quarta generazione della dinastia familiare, con Daniela Onorato alla direzione della compagnia, oltre che uno dei principali azionisti.

Con lo slogan “Un viaggio più avanti” la Moby è presente nel business dei trasporti marittimi da 120 anni, rispettando l’ambiente, pur tenendo un occhio di riguardo alla sicurezza e alla qualità; per questo si è guadagnata il Safety Management nel Registro Italiano Navale, sistema applicato dal 1994.  Alla fine del 2006 la Moby acquista la compagnia marittima “Lloyd Sardegna”. Lloyd Sardegna era attiva già dal 1978 sulle rotte tra Piombino e Livorno per Olbia e Cagliari. Nel 2012 Moby acquista la compagnia  Toremar di cabotaggio marittimo nell’arcipelago toscano.  Pur mantenendo il nome Toremar a gennaio 2012 è stata acquistata la quota Toremar al 100%..